Le tendenze del settore immobiliare di lusso da tenere d’occhio nel 2021

Di recente ho parlato con il presidente di
Luxury Portfolio International
(LPI) Mickey Alam Khan sulle tendenze del mercato immobiliare di lusso per il 2021. LPI rappresenta i principali intermediari immobiliari di lusso del mondo ed è la divisione marketing e intelligence di Leading Real Estate Companies of the World, la più grande rete globale di aziende di primo piano a livello locale. LPI commercializza più di 50.000 case di lusso all’anno.

Alam Khan conosce bene il mercato del lusso in quanto fondatore/redattore capo di Luxury Daily, la principale pubblicazione economica sul lusso a livello mondiale, e di American Marketer, una piattaforma di tendenze, ricerche e approfondimenti per operatori di marketing e rivenditori. Alam Khan ha anche fondato e diretto Mobile Marketer e Mobile Commerce Daily, trasformandoli entrambi in pubblicazioni leader nel loro settore prima di venderli nel 2017.

Mickey Alam Khan, presidente di Luxury Portfolio International

Ellen Paris:
Quali sono le tendenze del mercato del lusso che secondo lei continueranno nel 2021?

Mickey Alam Khan: Con i consumatori benestanti che fanno scelte di vita orientate alla salute, in mezzo alla pandemia di COVID-19, il mercato immobiliare di lusso continuerà a crescere fino a quando le scorte resisteranno. La domanda di proprietà residenziali esclusive continuerà anche nel 2021, anche se il vaccino contro il coronavirus è ampiamente disponibile per ampie fasce della popolazione statunitense e mondiale.

Parigi:
Come vede l’impatto del lavoro da casa sul mercato del lusso?

Alam Khan: Tornare in città sarà difficile dopo aver vissuto in quella che era la sua seconda casa. Se si può continuare a lavorare da casa in modo flessibile, vedo che la seconda casa diventa la residenza primaria permanente per coloro che hanno lasciato la città. La tendenza dominante di questo segmento benestante di scambiare le proprie residenze primarie per seconde case o renderle co-primarie è destinata a rimanere almeno per un altro anno o due, fino a quando la pandemia non si attenuerà in Occidente e in altre parti del mondo.

Parigi:
La forte domanda continuerà nei mercati delle seconde case in tutto il paese?

Alam Khan: Come le comunità di case secondarie, i mercati delle seconde case continueranno a vedere un afflusso di clienti pronti ad acquistare anche in bassa stagione. Perché il lavoro da casa e l’apprendimento a distanza hanno permesso loro di godere dei vantaggi della vita di mercato su base continuativa, e non solo per le vacanze. A questo fervore si aggiungono i guadagni strabilianti dei mercati azionari e i tassi ipotecari stracciati che sono stati bloccati da milioni di persone in tutto il mercato statunitense, con la minimizzazione dei rischi finanziari per l’eccessiva estensione dei bilanci familiari.

Parigi:
Cosa vede per Manhattan nei prossimi anni?

Alam Khan: Una volta che la COVID inizierà a scomparire grazie al vaccino, credo che la gente sentirà la mancanza della vita culturale e sociale della città una volta che sarà tornata. Inoltre, per fare carriera, soprattutto nelle grandi aziende, è necessario essere visibili e presenti in ufficio. Sono assolutamente ottimista sul ritorno delle città. Ciò include i condomini di fascia alta che avranno una seconda vita e saranno nuovamente richiesti.

Parigi:
Quali sono le vostre previsioni per il 2021 per il mercato affluent?

Alam Khan: Nel complesso, i consumatori affluenti a livello globale e statunitense continueranno a riallineare le loro priorità per spendere di più in immobili che diano a loro e alle loro famiglie un senso di sicurezza, salute e privacy in un bozzolo tutto loro. Per i più abbienti, il lavoro, la scuola, la socializzazione e l’intrattenimento avranno una casa comune per gran parte del 2021.

Crediti di Forbes

Confronta Strutture

Confronta